Carrello 0

Chiudiporta in vendita online: modelli aerei, a pavimento e scomparsa

Su Windowo puoi trovare una vasta scelta dei migliori modelli di chiudiporta in vendita online. Tra le diverse tipologie trattiamo chiudiporta aerei, chiudiporta a pavimento e versioni dal design discreto a scomparsa.

Questi dispositivi di chiusura sono facili da installare e usare. Inoltre i chiudiporta sono dotati di valvole attraverso le quali è possibile regolare la forza di chiusura dell'anta.
 

Cos'è un chiudiporta?

I chiudiporta sono dispositivi che permettono di chiudere in modo sicuro le porte. Sono fondamentali quando è necessario garantire, sempre o in caso di incendio, una chiusura controllata. Infatti lo scopo principale di un chiudiporta è regolare la chiusura della porta.

Un comune chiudiporta è composto da diverse parti che possono variare a seconda del modello: un alloggiamento in alluminio pressofuso, la molla, il pistone, le viti di regolazione (chiamate comunemente valvole), gli ingranaggi, il cuscinetto a rullini, una guarnizione in gomma ed infine i fermi.
 

Molla chiudiporta: il meccanismo per regolare la chiusura della porta

Il meccanismo del chiudiporta si basa sulla molla del chiudiporta stesso che, aprendo la porta, viene schiacciata. Mentre la molla viene schiacciata accumula l'energia necessaria per chiudere la porta quando sarà necessario. Ingranaggi e stecche muovono il pistone, mentre l'olio scorre attraverso i canali interni nella parte libera del corpo del chiudiporta. Durante la fase di ritorno della molla, quest'ultima si raddrizza e la porta si chiude in modo morbido.
 

Regolazione chiudiporta: i nostri consigli

Regolare un chiudiporta è un processo relativamente semplice e può essere tranquillamente fatto a mano. La regolazione del chiudiporta dovrebbe essere effettuata 1-2 volte all'anno, in base al numero di utilizzi giornaliero. Può essere necessario effettuare una regolazione straordinaria anche in caso di piccoli malfunzionamenti, soprattutto durante il cambio di stagione. Infatti in estate e in inverno cambiano le condizioni climatiche e quindi anche lo stato dell'olio all'interno del chiudiporta.

La regolazione di un chiudiporta va effettuata in base alla tipologia del chiudiporta stesso. Infatti esistono sul mercato chiudiporta aerei che lavorano sulla parte in alto della porta e chiudiporta a pavimento che bloccano la parte inferiore dell'entrata.

Per regolare un chiudiporta aereo (che si trova nella parte superiore della porta) ti consigliamo di regolare correttamente le diverse viti e valvole poste sul pannello di alloggiamento. I chiudiporta aerei sono montati nella parte superiore dell'anta, per cui non dovrebbe essere troppo difficile effettuare queste regolazioni.

La regolazione dei chiudiporta a pavimento, quasi invisibili ai visitatori, avviene invece applicando dei meccanismi regolatori.
 

Come diminuire la forza di chiusura del chiudiporta?

Dopo aver installato un chiudiporta può essere necessario fare un'ulteriore regolazione aggiuntiva. Questo per evitare che nella fase di apertura della porta sia necessario fare uno sforzo. Basterà rilasciare leggermente la valvola per permettere un movimento più agevole.

Tale valvola può essere posizionata all'estremità o sul lato anteriore del chiudiporta, dipende dal modello. Per capire senza ogni dubbio dove si trova basta guardare il manuale di riferimento del chiudiporta dove il produttore indica chiaramente tutte le posizioni delle componenti e gli elementi del meccanismo di chiusura.
 

Come lasciare il chiudiporta in posizione aperta?

A volte può essere utile lasciare in posizione aperta la porta. Il chiudiporta va quindi regolato in posizione di apertura, da mantenere per un lungo periodo. In alcuni modelli di chiudiporta c'è un apposita funzione per tenere aperto: per attivare tale modalità lo sportello va aperto di circa 90 gradi e poi successivamente va chiuso l'apposito blocco. Dopo queste semplici operazioni l'anta della porta potrà essere lasciata aperta al grado regolato.

Quando vorrai richiudere la porta bloccata dovrai solo tirarla verso di te, disattivando il blocco del chiudiporta. La porta si muoverà normalmente, richiudendosi senza fermarsi.
 

Consigli sull'uso dei chiudiporta

Ecco le nostre raccomandazioni sull'utilizzo dei chiudiporta in vendita online su Windowo:
  • evita il più possibile movimenti bruschi nello spostamento del battente, mantenendo una normale velocità di apertura e chiusura della porta;
  • ricorda che in diversi modelli puoi aumentare o diminuire la velocità di reazione del chiudiporta, ruotando la valvola in senso orario o in senso contrario;
  • se ruoti il dado di regolazione puoi apportare delle correzioni alla tensione della molla del chiudiporta;
  • attraverso la valvola puoi modificare l'angolo di apertura della porta per aprire in modo facile e senza intoppi.
 

I modelli di chiudiporta: aerei, a pavimento, a scomparsa

Noi di Windowo ti proponiamo una vasta gamma di sistemi di chiudiporta tra cui:
  • Chiudiporta Aerei: scopri una vasta gamma di chiudiporta installati sulla parte superiore della porta;
  • Chiudiporta a Pavimento: tanti chiudiporta dal design a scomparsa, da installare in una nicchia del pavimento.
 

I migliori chiudiporta per un accesso facile e sicuro

I chiudiporta che ti proponiamo offrono soluzioni performanti e versatili per ogni necessità di installazione e una sempre facile apertura della porta per anziani e bambini. Questi dispositivi sono la soluzione perfetta per la regolazione della chiusura silenziosa della porta ed evitano qualunque tipo di urto tra porta e telaio.
 

Chiudiporta MAB, Geze, Speedy e molte altre marche professionali

Siamo fieri dei marchi di chiuiporta che vendiamo online su Windowo. Sono tutte aziende produttrici rinomate nel settore dei chiudiporta professionali. Siamo sicuri che ti troverai bene nell'utilizzo quotidiano di questi meccanismi di regolazione della chiusura.

Newsletter

Seguici

© Windowo All rights reserved - P.IVA e Cod.Fisc. 02324570221 Sito Ecommerce by Pianetaitalia.com